CERCA SU WIKIPEDIA

1
5
6
8

sabato 29 marzo 2014

THE EXORCIST

L'esorcista (The Exorcist) è un film del 1973 diretto da William Friedkin e tratto dall’omonimo romanzo di William Peter Blatty, che scrisse anche la sceneggiatura del film.
La pellicola ha avuto molto successo malgrado i problemi di censura e, negli anni seguenti, sono usciti nelle sale due sequel: L'esorcista II - L'eretico del1977, e L'esorcista III del 1990; un prequel: L'esorcista - La genesi del 2004; e una riedizione in versione integrale del 2000, con circa undici minuti di scene inedite. Nel 1974 è stata anche realizzata una versione cinematografica turca chiamata Şeytan.
Ben accolto dalla critica, il film divenne presto un punto di riferimento del cinema moderno, acquisendo una notevole popolarità e avendo un forte impattoculturale. Nel 2010 entrò a far parte del National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti



 In un sito archeologico dell'antica città di Ninive nell’Iraq del Nord viene dissotterrata una statuetta che raffigura il volto del demone Pazuzu. Uno degli archeologi presenti, Lankaster Merrin, sacerdote cattolico anziano e malato di cuore, rimane molto turbato dal ritrovamento.
L’attrice Chris MacNeil si trova a Georgetown insieme alla figlia dodicenne Regan per le riprese di un film, durante le quali nota Damien Karras, un giovanegesuita che pochi giorni più tardi viene sconvolto dalla perdita della madre e dal senso di colpa per non esserle stato abbastanza vicino, preso dai troppi impegni del proprio ministero. Il giorno del suo compleanno, Regan ascolta la madre parlare infuriata al telefono: la donna cerca inutilmente di contattare l’ex marito, che vive in Europa e che non si è fatto vivo per fare gli auguri alla figlia. La notte seguente la ragazza si rifugia in camera della madre, sostenendo che il suo letto si muove e non la lascia dormire. Qualche sera dopo Chris tiene un ricevimento a casa sua per la fine delle riprese del film, cui partecipano anche Padre Dyer e il regista Burke Dennings. In questa occasione, Regan inizia a dare segni di squilibrio, cosa che spinge Chris a sottoporla a diverse visite mediche. In un primo momento, si erano verificati già strani episodi nella cittadina e più precisamente in una Chiesa, dove vi fu la profanazione di una statua della Madonna. Intanto Regan continua a peggiorare, ma i medici non capiscono quale sia la causa dei suoi problemi. Una sera Chris torna a casa e la trova vuota. La sua segretaria Sharon, al suo ritorno, si giustifica dicendo di aver lasciato Burke Dennings a badare a Regan. Poco dopo, le donne vengono informate della tragica morte dell’uomo, precipitato dalla scalinata accanto alla loro casa.
Il tenente Kinderman sospetta che si tratti di omicidio e inizia a indagare: parlando con Chris, la donna capisce che dietro alla morte dell’uomo c’è la mano di sua figlia. I medici ammettono la loro impotenza di fronte ai problemi di Regan e, di fronte al tentativo fallito di una visita psichiatrica, consigliano a Chris di rivolgersi a un esorcista. La donna, atea, è inizialmente diffidente, ma alcuni terrificanti e anormali comportamenti della figlia la inducono a rivolgersi a Padre Karras. L’uomo incontra Regan più volte e alla fine si decide a domandare ai propri superiori l’autorizzazione per un esorcismo: il rettore lo concede e decide di chiamare Padre Merrin, che in passato ha già avuto a che fare con un caso simile.
Padre Merrin si presenta di notte a casa MacNeil con Padre Karras e pretende di cominciare immediatamente. L’esorcismo si presenta subito molto difficile. A un certo punto Regan parla con la voce della madre di Padre Karras, cosa che lo fa cedere emotivamente, tanto che Merrin lo fa uscire dalla stanza. Al suo ritorno, Damien trova Padre Merrin stroncato da un infarto. Infuriato, si avventa contro Regan e ordina al demone di uscire dal corpo della ragazza e prendere il suo: l'entità si impossessa di Damien, che però riesce a gettarsi dalla finestra, uccidendosi, prima di poter fare del male alla bambina. Il film si conclude con Chris e Regan che si trasferiscono a Los Angeles per dimenticare il terribile incubo che hanno vissuto.

























sabato 22 marzo 2014

HARDWARE

Hardware - Metallo letale, è un film horror fantascientifico, esordio del cineasta sudafricano Richard Stanley. È conosciuto anche con il titolo di M.A.R.K-13








BUG L'INSETTO DI FUOCO

In seguito ad un terremoto, un insetto mai visto prima esce dai recessi della Terra. James Parmiter (Bradford Dillman) un entomologo, scopre che questi insetti hanno la capacità di inescare fuochi. Il problema è che gli insetti iniziano ad uccidere gli umani ed una delle vittime è la moglie di Parmiter. Le cose andranno peggio quando, in seguito ad un esperimento d'ibridazione compiuto da Parmiter, gli insetti dimostrano di essere divenuti intelligenti.
INCENDIANO TUTTO
BUG

martedì 9 novembre 2010

IL CIBO DEGLI DEI

In un’isola sperduta, un liquido misterioso trasforma gli animali  normali in giganteschi e pericolosi esseri. Un gruppo di turisti, capitanati da Morgan si trova a dover affrontare queste creature.



DENTI ASSASSINI[IL CIBO DEGLI DEI 2]